Recuperare il futuro

Oria et labora / I materiali e l'ambiente

Laboratorio di bioarchitettura di Oria in Puglia, diretto da Sasso per promuovere processi di valorizzazione della qualità urbana e la costituzione di una identità socio-ecologica. Ad Oria un intervento di recupero dovrebbe ricostituire l'unitarietà mancante, valorizzare le tecniche costruttive tradizionali, dare una risposta al problema idrico. I piani regolatori sovradimensionati hanno fallito, viene proposto quindi il contenimento dell'espansione, la diversificazione delle funzioni nell'ambito della stessa area e il recupero dell'esistente. É presente una scheda sul Carpano, pietra locale.

Articolo completo si trova nell'edizione 10 del 1998 alle pagine 42-47.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.