Muoversi in frontiera

Architettura ambiente e forme

Il processo per la formazione di una nuova mentalità ecologica è lento. Essa dovrebbe permeare la politica, la pianificazione e l'aspetto professionale. Importante una trasformazione globale e l'interdisciplinarietà. Si devono trovare e diffondere nuovi modelli. Non vuol dire "abbellire" ma far riferimento alle risorse architettoniche e tecnologiche esistenti. L'architettura ecologica dovrebbe essere semplice, pacata, durevole. Nelle illustrazioni una scuola edificata con criteri ecologici a Windisch (CH).

Articolo completo si trova nell'edizione 11 del 1998 alle pagine 19-21.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.