Pratica d'ecologia

Rompere gli schemi

Progettare per il futuro significa tenere presente il risparmio energetico ma anche mantenere l'attuale livello di comfort raggiunto sforzandosi di semplificare il progetto. Vengono descritti l'Okozentrum di Hamm, edificio simbolo della bioarchitettura fatto da ingegneri inglesi, australiani e francesi, e un gruppo di case solari e servizi a Stoccarda, costruiti in un padiglione in vetro ricurvo. Una scheda descrive l'Accademia di Formazione del Ministero degli Interni del Land NRW a Mont-Cenis.

Articolo completo si trova nell'edizione 11 del 1998 alle pagine 30-31.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.