Design e rispetto per l’ambiente

Modernità e tradizione alpina al Bacherhof di Velturno

Il maso Bacherhof di Velturno si caratterizza per la scelta di un linguaggio essenziale e la cura delle soluzioni architettoniche; il progetto di Stefan Gamper coniuga l’attenzione al futuro con il desiderio di preservare il patrimonio culturale del paesaggio montano tramite l’utilizzo di materiali locali e l’integrazione nel territorio circostante. L’intervento rigoroso e lineare, è formato da due volumi su tre livelli e pone particolare attenzione al posizionamento rispetto alla direzione e al movimento del sole. L’interpretazione dello stile tradizionale è rafforzata dal basamento in muratura e dal rivestimento in listoni verticali di legno di larice brunito ai piani superiori. Due elementi sporgenti in facciata segnano gli ingressi all’edificio che internamente riflette l’armonia delle superfici esterne con l’uso di materiali naturali, legno e pietra.

Articolo completo si trova nell'edizione 116 del 2019 alle pagine 35-45.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 116 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.