Il tetto che respira

Il profilo ecologico dei manti impermeabili

Nel settore delle impermeabilizzazioni, la ricerca di materiali più rispettosi dell’ambiente e della salute dell’uomo ha portato all’introduzione dei manti in lega di poliolefine flessibili.
I vantaggi di questa tecnologia consistono in una elevata flessibilità, eccellente resistenza meccanica, lunga durata, completa riciclabilità, facile smaltimento, resistenza agli agenti chimici e soprattutto un elevato profilo ecologico dovuto all’assenza di materiali pericolosi per l’uomo e per l’ambiente.
Una interessante applicazione di questi manti consiste nell’impermeabilizzazione dei tetti piani con giardini pensili.

Articolo completo si trova nell'edizione 20 del 2000 alle pagine 50 - 53.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.