Carbone e germogli

La sorpresa del turismo ecologico nel Bacino della Ruhr

Ancora un articolo sul territorio della Ruhr in Germania, in origine zona piatta e paludosa; cuore dell'industria pesante negli anni '60; crisi dell'industria carbonifera negli anni '80: il governo del Land Nord Rhein Westfalen decide di dare impulso alla regione cambiandone la fisionomia, in particolare la Valle dell'Emscher (ca 200 kmq) viene trasformata da zona fortemente degradata a parco sede di eventi intellettuali di portata internazionale. Dal '96 addirittura meta di turismo, con la creazione di colline artificiali, percorsi pedonali e ciclabili, impianti particolari di illuminotecnica di alcuni edifici.

Articolo completo si trova nell'edizione 22 del 2001 alle pagine 22-25.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.