Tra calce e calce

Per capire se è materia amica o marciume da cazzuola

L’assunto di base è che il cemento non è di per sé un materiale nocivo: è l’alta temperatura che serve a sintetizzarlo che lo rende non ecosostenibile.
I nuovi standards ISO 14040 hanno elaborato una sorta di profilo ecologico per i cemento e il calcestruzzo che valutano l’intero ciclo del materiale: il problema nella produzione del cemento è lo sviluppo di CO2 , causata dalla reazione tra calcare ed argilla.
Per ottenere caratteristiche di ecosostenibilità accettabili dei leganti, si dovrebbero scegliere materiali calcinati utilizzabili a temperature basse, preferibilmente leganti idraulici.

Articolo completo si trova nell'edizione 23 del 2001 alle pagine 60 - 63.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.