Varietà nel mondo

La comprensione delle differenze

La enorme varietà delle tipologie edilizie e dei materiali utilizzati dall'uomo dipende essenzialmente dalla diversità degli ambienti naturali: L'aspetto delle dimore dipende sempre da fattori climatici e dai materiali locali; nei tempi antichi contavano molto gli aspetti pratici, la funzionalità e il risparmio energetico. Le tecnologie industriali hanno compromesso questo equilibrio e questa "saggezza" di fondo, generando ambientazioni molto simili fra loro in luoghi con caratteristiche naturali molto diverse. Occorre recuperare i caratteri locali e tradizionali, la varietà come armonica coniugazione tra uomo e natura.

Articolo completo si trova nell'edizione 24/25 del 2001 alle pagine 4-7.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.