Futuro perché

Editoriale

L’editoriale si pone interrogativi sul concetto di trasformazione del territorio, sulle responsabilità dei progettisti, sull’”agire” nel mondo e sulle conseguenze che queste azioni possono avere sul futuro stesso delle città e dell’ambiente che le circonda.

Articolo completo si trova nell'edizione 27 del 2002 alle pagine 2-3.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.