Corviale game over - Cronaca e storia di un pensiero sbagliato

Corviale, la “cittadina-monoblocco” alle porte di Roma, interpreta singolarmente ambizioni e limiti dell’architettura megastrutturalista: ieri faro, oggi dinosauro del moderno. 
L’idea di un piano di recupero urbano di Corviale, che coordina interventi pubblici e privati, è stato approvato nel 2001 dal Consiglio comunale di Roma.
Oltre alla riqualificazione degli edifici esistenti, si dovrebbero installare servizi di vario genere e per il futuro, sono previste altre 3 costruzioni; ma ancora oggi si discute se abbattere l’”elefante” o tentarne il recupero attraverso strumenti riorganizzativi.

Articolo completo si trova nell'edizione 31 del 2003 alle pagine 12 - 19.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.