Il percorso delle idee

Partecipare la Scuola: esperienze progettuali in Val D’Enza tra architettura e didattica

L’esperienza progettuale di spazi aperti in alcune scuole (nido, scuola dell’infanzia, scuola elementare) delle località di Val D’Enza, Cavriago e Sant’Ilario, è stata premiata dal Ministero dell’Ambiente nel 2001, per la sperimentazione progettuale partecipata: lo scopo è stato quello di ottenere un nuovo modo di guardare e vivere l’architettura e l’urbanistica con un continuo riferimento ai fruitori di questi spazi.
Gli esempi sono il Giardino, nella Scuola dell’infanzia Gianni Rodari a Calerno, il Parco del Sorriso nella Scuola Elementare di Via Roma a Sant’Ilario e il Parco nel Nido d’Infanzia Girotondo a Cavriago.

Articolo completo si trova nell'edizione 39/40 del 2005 alle pagine 24 – 27.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.