Utopia, quale futuro

Le utopie sono presenti un po’ ovunque lungo il corso della storia: l’utopia è proposta come come provocazione che spesso vuole descrivere una società ideale (“luogo troppo buono per esistere davvero”), oppure un modello che in architettura si esprime come città ideale. 
Oggi l’utopia rifiuta gli idealismi astratti e s’impegna in una concretezza che storicamente non gli appartiene.

Articolo completo si trova nell'edizione 39/40 del 2005 alle pagine 60 – 63.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.