Quanto consumo

La disponibilità energetica è stata sempre componente essenziale della civiltà umana: negli ultimi 150 anni il consumo energetico planetario è cresciuto stabilmente ad un tasso costante pari a +2.3% all’anno e l’energia prodotta dall’uomo è aumentata fino a superare la somma dell’energia geotermica proveniente dalla terra stessa.
Stando alle analisi condotte dall’IEA (International Energy Agency) prevedono dal 2000 al 2030 un incremento nel ricorso ad energie rinnovabili pari al 2-3% ma nel contempo un raddoppio dei consumi mondiali di elettricità.

Articolo completo si trova nell'edizione 44 del 2005 alle pagine 46 - 49.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.