Viva la città

In inglese la parola sprawl si può utilizzare per descrivere il fenomeno della dispersione dell’insieme di piccoli e grandi insediamenti sparsi sul territorio, destinati a residenza, al commercio, al divertimento, mescolati a discariche, fabbriche e centri commerciali.
L’analisi del fenomeno riconducono alla diffusione di nuovi stili di vita, l’uso dell’automobile, l’abbandono della città da parte dei residenti, dissipando così le risorse territoriali, energetiche, finanziarie.

Articolo completo si trova nell'edizione 44 del 2005 alle pagine 42 - 43.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.