Danza Macabra

Uno dei più importanti affreschi di arte sacra dell’intera Mitteleuropa è conservato nella chiesa romanica S.S. Trinità a Cristoglie (Hrastovlje): La raffigurazione più importante del maestro istriano Giovanni da Castua (1490) è la “Danza Macabra” o “Danza della Morte”.
L’opera è caratterizzata dall’andamento delle figure soprattutto degli scheletri che, anziché ballare sembrano che compino un pellegrinaggio verso la pietra tombale.

Articolo completo si trova nell'edizione 45 del 2005 alle pagine 48 – 49.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.