La scienza dei Mandarini

Elementi di Feng Shui

Il Feng Shui è l’antica arte che studia l’influenza dei siti (caratteristiche naturali e artificiali) sugli spazi abitativi combinando concetti di astronomia, astrologia, topografia, geologia, fisica, filosofia, filtrati attraverso l’intuizione.
Il Feng Shui osserva inoltre, il cambiamento del luogo attraverso lo studio del tempo (metodo delle “Flyng Stars”, metodo del compasso) unito allo studio di dello spazio (scuola della forma); tutto questo nell’assunto che ogni carattere sia naturale (monti, colline, alberi, acqua), sia artificiale (edifici, strade, infrastrutture), influenza il Qi ambientale e umano.
Il Feng Shui si compone di elementi base e di procedure ma, come concetto, significa relazionare l’intervento al vento e all’acqua, capire la natura, tutelare gli ecosistemi naturali, collocare correttamente edifici e impianti, armonizzare gli spazi abitativi con il contesto e con i fruitori finali in maniera da adottare il luogo alle esigenze fisiche e spirituali di chi li abita.

Articolo completo si trova nell'edizione 50/51/52 del 2007 alle pagine 36 - 43.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.