Biofilìa

Nuova frontiera e antica tecnica a servizio dell’architettura

Biofilìa significa capire, studiare e progettare in modo che l’uomo si senta bene ed a suo agio nello spazio architettonico e urbano cercando il contatto con le forme naturali.
Riflettere sul rapporto tra biofilìa e architettura o ambiente costruito in genere, significa anche pensare alla bioarchitettura: ogni essere umano trae sensazioni e stimoli favorevoli dal contatto con la natura e quindi diventa necessario applicare il concetto di biofilìa nella nuova edificazione, nella progettazione ecosostenibile e nella bioarchitettura.

Articolo completo si trova nell'edizione 57/58 del 2009 alle pagine 28 - 31.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 57/58 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.