Il tempo infinito

Progetto di riqualificazione per un complesso storico in Lessina

Le radici e le tradizioni di un luogo fanno capire l’importanza dell’architettura spontanea, capace di essere essenziale ed estremamente funzionale.
Il luogo dell’intervento si trova in Lessina, una comunità montana compresa tra le province di Vicenza, Trento e Verona, ed ha lo scopo di recuperare la struttura preesistente mediante la realizzazione di un “Centro di documentazione per lo studio del Paesaggio e dell’architettura della Lessina”.
Il progetto sarà inserito all’interno del Parco Regionale della Lessina, in prossimità della valle delle Sfingi, e sarà caratterizzato da una struttura urbanistica spontanea, con le costruzioni disposte organicamente sul terreno.

Articolo completo si trova nell'edizione 57/58 del 2009 alle pagine 56 - 61.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 57/58 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.