Sostenibile tradizione del costruire

La realizzazione del Piano del Colore per rigenerare il centro storico

I centri storici italiani costituiscono la rappresentazione materiale di culture e tradizioni regionali fortemente intrecciate con le condizioni geografiche e climatiche del nostro territorio.
Favorire la cultura della tradizione nei nostri centri storici permette lo sviluppo di un ambiente urbano sostenibile: ad esempio, i centri storici di Morciano Di Romagna (RN) e Mendola (FC) sono oggetto di piani particolareggiati che hanno lo scopo di rigenerare i tessuti urbani in modo efficiente e funzionale, condividendo principi e strategie individuati secondo un processo partecipativo.
Il recupero sostenibile è stato perseguito sia aggiornando i regolamenti locali, sia sensibilizzando la popolazione: sono stati adottati negli interventi linee guida come “il piano del colore” per le facciate, i repertori tipologici, i quaderni del recupero.
I tre documenti fondamentali sono: 1 - la tavolozza dei colori e delle tonalità, 2 - Il codice dell’architettura, dei materiali e dei colori, 3 – Il quaderno delle decorazioni di facciata, delle tecniche, dei materiali.

Articolo completo si trova nell'edizione 57/58 del 2009 alle pagine 38 - 43.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 57/58 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.