Un arsenale di buoni propositi

La Biennale di Architettura 2010 a Venezia

Tra gli argomenti trattati alla Biennale di Architettura di Venezia, l’architettura leggera viene intesa l’arte di progettare gli spazi nei quali l’uomo viva bene, a proprio agio e stimolato a realizzare al meglio i propri ideali contribuendo al progresso e alla civiltà.
Il principio da seguire consiste nella capacità dell’architettura di creare luoghi che agevolino la comunicazione tra gli individui in un’epoca in cui le nuove tecnologie informatiche sostituiscono il dialogo diretto tra le persone.
Nella rassegna dei progetti selezionati, che trattano vari temi (restauro, ambiente, contesto sociale), vengono proposti luoghi fluidi privi di gerarchie, in una continua relazione tra loro e con l’interno e l’esterno.

Articolo completo si trova nell'edizione 66 del 2010 alle pagine 50 - 51.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 66 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.