La tradizione rinnovata

La stufa ad accumulo tirolese

La stufa ad accumulo è costituita dalla “camera di combustione” ed il “giro fumi”: il corretto dimensionamento di entrambi gli elementi favorisce un’elevatissima efficienza energetica a questo sistema di riscaldamento a legna.
La progettazione di questa stufa si avvale della tradizione dei fumisti, i quali si tramandano regole e artifici per aumentare l’efficienza energetica; un esempio di come la soluzione tradizionale si sia confrontata ed evoluta rispetto tecnologie più moderne di riscaldamento, utilizzando materiali compatibili con la salute dell’uomo e il rispetto dell’ambiente.

Articolo completo si trova nell'edizione 72 del 2012 alle pagine 46 - 49.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 72 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.