Etica Tecnica

La natura non si piega al dominio dell’uomo

Alla base della sopravvivenza dell’uomo dovrebbero esistere due concetti: ordine e armonia.
Noi crediamo che la nostra sopravvivenza sia legata alla distruzione dei regni inferiori, perciò in questo modo non conosceremo mai la né salute, né la pace, viviamo nel mondo degli effetti e ignoriamo le cause.
Bisogna fare un equilibrato uso della tecnica e della tecnologia, comprenderne i loro benefici ed effetti svantaggiosi, prendere coscienza dell’ambiente e delle sue mutazioni dovute al nostro basso livello di uomini ecologisti.

Articolo completo si trova nell'edizione 76 del 2012 alle pagine 48 - 55.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 76 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.