Smart city – smart planning

Mettere le mani sulla città

L’idea di città non è la stessa nei vari contesti e nelle diverse culture.
Nel lessico corrente si usano termini quali “Smart city”, “Ecocity”, “Slow city”, “Creative city”: sono degli slogan per esprimere le volontà di affrancarsi dalle attuali forme degenerative, anche con l’illusione che innovazioni e tecnologie siano in grado di fare fronte ad errori di concezione senza rimediare ai veri problemi della città.
Nella realtà europea, più che italiana, vi è un vento nuovo generato da aperture mentali che spingono a usare nuove tecnologie, nuove sensibilità, garantendo aperture al futuro e alla velocità delle trasformazioni.
Agire per contribuire al miglioramento della condizione umana, trasmettendo dei valori che hanno un fine civile.

Articolo completo si trova nell'edizione 76 del 2012 alle pagine 2 - 3.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 76 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.