Architettura tra Arte Materia e Natura

Il convegno ambientato nella splendida cornice artistica e naturale di Arte Sella, in Val di Sella, nasce dalla convinzione condivisa dalla Fondazione Italiana di Bioarchitettura e dalla direzione di Arte Sella, che il sodalizio tra architettura e natura ha radici lontane e, nonostante nell’ultimo secolo l’estetica modernista da un lato e le logiche economiche orientate al profitto dall’altro hanno relegato la natura ad una posizione di passiva sottomissione, le emergenze ambientali contemporanee riequilibrano il rapporto tra natura e architettura rafforzandone l’interdipendenza. L’architettura, oggi, è chiamata a confrontarsi con gli aspetti ambientali attraverso un approccio “adattivo” in grado cioè di interagire con il contesto naturale in cui è inserita senza opporsi ad esso ma, anzi, sfruttandone le condizioni. In altri termini, gli elementi naturali come la luce, la vegetazione, l’acqua, il calore, il vento giocano un ruolo centrale nel progetto dell’architettura sostenibile, diventando essi stessi materiali da costruzione, in un articolato intreccio tra natura e artificio teso a soddisfare le esigenze dell’uomo di comfort ambientale, benessere psicologico e percettivo legati allo spazio costruito.

Dove: Valle di Sella, Trento

Quando: 11 settembre 2019 09:00

Condividi

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.