Firma anche tu l'appello per la sicurezza elettromagnetica

Nel piano di rilancio del nostro Paese predisposto dalla Commissione Colao si prevede l'innalzamento dei limiti di legge e il potenziamento dello sviluppo delle reti 5G.

L'associazione AMICA ha predisposto una lettera di Comitati e Associazioni impegnate per la tutela della salute e dell’ambiente  dagli effetti biologici dei campi elettromagnetici , qui in calce, per chiedere al Presidente della Repubblica, al Parlamento e al Governo di rendere più stringenti i limiti di legge e per una moratoria del 5G in virtu' del principio di precauzione.

La Fondazione Italiana per la Bioarchitettura® ha accolto la richiesta di sottoscrizione e invita i medici e le associazioni amiche a fare lo stesso e a diffondere il più possibile l'iniziativa. 

La riduzione delle fonti elettromagnetiche rappresenta un’esigenza  primaria per il rilancio economico del nostro Paese! Aiutaci anche tu!

Condividi

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.