La cupa metamorfosi della città radiosa

L’algerina Orano al tempo del terrorismo nel romanzo di Sayah

Soprannominata “la radiosa”, la città di Orano si affaccia sulla costa nord-occidentale dell’Algeria, l’enorme paese sospeso tra Sahara e Mediterraneo, a poca distanza dalla Spagna. “Per quel mare – scrive la giornalista Giovanna Taverni sulla testata on line L’indiepedente- è arrivato in Europa un toccasana come il caffè, scoperto per caso in terre che oggi sono conosciute come Etiopia o Yemen. Da laggiù, dove il chicco tostato divenne polvere, raggiunge destinazioni più a Nord come Venezia, Vienna, Parigi, facendo la fortuna dei caffè letterari e dei filosofi esistenzialisti.

Articolo completo si trova nell'edizione 118 del 2019 alle pagine 46-49.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 118 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.