Costi nascosti spese maggiori

Vedemecum per gestire il progetto in chiave ecologica

Le conseguenze dei problemi globali ci spingono a costruire in maniera ecologica e ci obbligano a progettare edifici umanamente ed olisticamente biologici. Punto di partenza per la gestione di processi progettuali di qualità è visualizzare le condizioni del quadro economico generale a cui fa seguito l’applicazione di specifici metodi aventi come obiettivo la creazione di un’“architettura armonica”. Su questa base si innestano linee guida di riferimento per la progettazione architettonica. Questo processo è applicabile anche alla valutazione degli edifici esistenti per verificare se sono rispondenti o meno ai criteri di salute e ambientali. Non va dimenticata poi la necessità di una collaborazione metodica tra tutti gli attori coinvolti nel processo edilizio per la sua ottimizzazione.

Articolo completo si trova nell'edizione 120 del 2020 alle pagine 52-.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 120 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.