Ciao millennio

La connessione, il rapporto tra le parti e di esse con il tutto, è il cardine attorno a cui ruotano ad un tempo i disastri ambientali e le speranze di ricucitura, la miopia degli apparati formativi e i positivi fermenti sociali, l’abilità progettuale dei maestri e lo squallore delle periferie.
L’augurio per questo millennio è di riuscire ad affrontare il progetto di ogni cosa considerandola un organismo, considerando le sottili relazioni che legano le parti tra di loro e ciascuna di esse con il tutto.

Articolo completo si trova nell'edizione 16 del 2000 alle pagine 2 -3.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.