Luce fu

Oggi una nuova sensibilità sia percettiva che ecologica spinge al sapiente utilizzo della luce naturale, che torna a essere uno degli obiettivi di una corretta progettazione, grazie anche a nuovi materiali, tecnologie e il “daylighting” scientifico”.
Si tratta di strumenti efficaci soprattutto se applicati a edifici di dimensioni consistenti e a utilizzo prevalentemente diurno, in cui i vantaggi economici derivati dall’illuminazione naturale artificiale vengono accentuati dalla diminuzione dell’uso delle lampade.

Articolo completo si trova nell'edizione 30 del 2003 alle pagine 54 - 57.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.