Musica dell'ambiente

L’”inquinamento musicale” è un fenomeno che si manifesta nella proliferazione indiscriminata della diffusione della musica negli spazi umani, a compensare, per assurdo, una demusicalizzazione della vita quotidiana e dell’ambiente.
Questo concetto è spiegato nella relazione redatta per il "Convegno Musica Urbana: il problema dell’inquinamento musicale", tenuto a Bologna nel 2002, che esprime il disagio della perdita della musicalità (in tutti i suoi significati) nell’ambiente dell’uomo.

Articolo completo si trova nell'edizione 30 del 2003 alle pagine 25 - 29.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.