Guarire Paestum

La normativa da sola non è sufficiente per progettare un buon piano urbanistico paesaggistico: è il caso del piano paesistico praticato nel Comune di Paestum, dove sarebbe stato opportuno esprimere un progetto capace di raccordare il capitale umano, al capitale naturale e al capitale culturale.
Nella relazione programmatica vengono evidenziate le strategie per innescare i processi di riqualificazione.

Articolo completo si trova nell'edizione 42 del 2005 alle pagine 40 - 47.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.