Trama avvolgente

Guida ai tessuti di lino

La pianta del linum usitatissimum è coltivata e utlizzata dall’uomo per la sua speciale fibra; l’habitat di questa pianta va dalle zone temperate dell’Europa al nord del Mediterraneo e la sua presenza è millenaria.
Il lino, la canapa e il cotone fanno parte di una fibra che occupa un posto d’onore: è antiallergica, salubre e viene utilizzata anche nell’architettura degli interni (fibra del lino) per le particolari proprietà insonorizzanti, isolanti e assorbenti.
La coltivazione, la raccolta e la lavorazione della fibra del lino oggi avviene con metodi tecnologici sofisticati, ma l’uomo conosceva e lavorava questa fibra nel periodo neolitico.

Articolo completo si trova nell'edizione 75 del 2012 alle pagine 50 - 53.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 75 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.