La casa-paesaggio di Comano

Architettura e topografia si fondono

Casa Riga fa parte di un’azienda agricola che sorge in Trentino Alto Adige su un terreno in pendio parzialmente terrazzato, ai margini della stazione termale di Comano. 
Il progetto ricerca il miglior inserimento possibile del nuovo edificio nel paesaggio agrario; da qui l’idea di un’architettura invisibile che non interrompa la preziosa continuità di frutteti e prati e che sia percepibile solo da valle, attraverso un taglio che segue l’andamento delle curve di livello del terreno.

Articolo completo si trova nell'edizione 97 del 2016 alle pagine 22 - 27.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 97 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.