Treno d'elettroni

Excursus normativo sul tema dei campi elettromagnetici fino al DM 381 del 10-8-98, in vigore dal 2-01-99 che introduce per la prima volta su tutto il territorio nazionale limiti di esposizione nella fascia compresa tra 100 hHZ e 300 GHz. In futuro in case, scuole, luoghi di lavoro non potranno essere superati i limiti di 6 v/m per il campo elettrico, 0,016A/m per quello magnetico e 0,10 v/mq per la densità di potenza.

Articolo completo si trova nell'edizione 13 del 1999 alle pagine 62-63.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.