Editoriale - Natura, scienza, architettura

Otto, Frei ha ancora molto da dirci – Omaggio a Otto, Frei

Otto, Frei, l’architetto e ingegnere tedesco recentemente scomparso, noto soprattutto per il progetto realizzato per lo Stadio Olimpico di Monaco di Baviera (1972), è stato tra i mentori della Bioarchitettura in Italia.
Otto, Frei, attraverso la ricerca scientifica e l’analisi della forma degli oggetti, sia naturali che tecnologici, ha evidenziato tre principali modelli di genesi della forma: le forme geometriche, le costruzioni fisiche, le forme libere e inoltre bisogna ricordare i concetti di reti e griglie, il “Pneu” e le ricerche sulle “Diatomee”.

Articolo completo si trova nell'edizione 91 del 2015 alle pagine 2 - 9.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 91 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.