La macchina povera

Il disegno fotovoltaico come ipotesi di nuovo stile

Lo sviluppo tecnologico non ci deve illudere, occorre avere una visione integrata dei problemi che tenga conto dell'ambiente della medicina preventiva, della biologia, della fisiologia umana, ergonomia, psicologia ecc. . La C.E ha finanziato il progetto "Integrated Interactive Home" per il controllo e la gestione del consumo energetico.

Articolo completo si trova nell'edizione 1 del 1995 alle pagine 24-25.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.