Cambio di paradigma

Non ferire la terra – Antiche profezie e recenti indagini segnalano i pericoli della perdita d’equilibrio

Ogni giorno scompaiono, per causa antropica alcune decine di specie animali o vegetali; il patrimonio genetico della terra è in rapido declino in termini di quantità e qualità.
Oggi i progettisti sono chiamati ad uno sforzo maggiore per costruire pensando al recupero della vita.

Articolo completo si trova nell'edizione 8 del 1996 alle pagine 4.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.