La casa talpa

Prefabbricazione ecologica per una perfetta integrazione nel paesaggio

Questo progetto delle Case talpa, realizzate nel quartiere Auf Der Staig a Donauschingen in Germania, è un esempio di architettura bioecologica dove l’attenzione alle implicazioni relative all’ecosistema ambientale non si risolve in un problema meramente tecnico: la gestione consapevole delle risorse (idriche, terrestri, riciclaggio) è intrinseca alle caratteristiche di congruità tra morfologia dell’insediamento e tipologie edilizie.
In altre parole la forma e la collocazione partecipano al raggiungimento degli obiettivi come supporto stesso della sostenibilità globale.

Articolo completo si trova nell'edizione 8 del 1996 alle pagine 18 - 21.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.