In continua innovazione

Nuovi impianti e materiali per la Fiera di Bolzano

Il quartiere fieristico di Bolzano, realizzato tra il 1991 e il 1998 su progetto di Claudio Lucchin e Roberto D’Ambrogio, si inserisce nel tessuto urbano in maniera rispettosa del territorio seguendo le principali linee direttrici insite nel luogo e allo stesso tempo ne diventa un Landmark, un punto di riferimento.
La Fiera di Bolzano nel tempo si è sempre dotata di nuove strutture innovative: i quattro impianti fotovoltaici realizzati nel 2013, Il nuovo centro per meeting MEC Alto Adige inaugurato nel 2016 su progetto di Stefan Gamper.
Nel 2017, la Fiera di Bolzano ha visto la realizzazione di importanti interventi di restauro, scegliendo di intervenire per gli intonaci e per il legno degli edifici, prodotti basati sul principio del sol-silicato, tra i quali il KEIM Lignosil e il KEIM Soldalit.

Articolo completo si trova nell'edizione 112 del 2018 alle pagine 54 - 57.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 112 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.