Progettare la normalità - Bioarchitettura Quotidiana - Riumanizzare e civilizzare l'urbano - Atti della Convention Internazionale 2013 – Gentrification / illegalità legittimata

Rilanciare il settore primario per guarire la società

Il processo di “gentrification” è possibile osservarlo nei decenni di mutamenti di un quartiere popolare: la disumanizzazione urbana parte proprio quando la comunità di quartiere, attività commerciali, artigiani, vengono allontanati man mano che gli immobiliaristi alzano i prezzi e lasciano il passo sempre di più a uffici e attività per ceti medio-alti.
Partendo da questo dato, le nuove forme di “legittima illegalità” o di riappropriazione di spazi abbandonati da parte delle comunità locali, sono le nuove forme della “comunità sostenibile e riumanizzante” che riqualifica l’urbano.

Articolo completo si trova nell'edizione 83 del 2013 alle pagine 59 - 60.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 83 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.