Il riuso irriguo delle acque

Impianto di fitodepurezione a San Michele di Ganziaria

L’impiego delle acque reflue urbane risulta attualmente indispensabile per superare la carenza delle risorse idriche.
Da alcuni anni in Sicilia, come in altre regioni, per il riuso delle acque reflue in agricoltura sono in funzione sistemi di trattamento terziario di tipo estensivo.
Uno è quello del Comune di San Michele di Ganziaria in provincia di Catania, dove nel 2001 è stato realizzato un impianto di fitodepurazione per il trattamento terziario, finalizzato al riutilizzo delle acque reflue urbane con cui è stata condotta un’indagine sperimentale nel periodo 2004-2006.
L’indagine aveva lo scopo di valutare gli effetti di irrigazione, determinare l’eventuale contaminazione microbiologica, valutare i cambiamenti delle proprietà idrauliche e di trasporto, valutare gli effetti dell’uso delle acque reflue.
Il progetto realizzato, oggi funzionante a pieno regime, è formato da 4 vasche a valle del dell’impianto di depurazione comunale esistente per l’irrigazione di colture arboree e seminative.

Articolo completo si trova nell'edizione 112 del 2018 alle pagine 44 - 49.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 112 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.