Ispirazioni d'oriente per la sosta nei paesi bassi

Il nuovo Car Park di Zwolle rimanda al caravanserraglio

La costruzione del nuovo Car Park di Zwolle, nei Paesi Bassi, su progetto di Dok architecten, è un parcheggio a sei livelli che fa parte di una più ampia pianificazione viabilistica finalizzata a riorganizzare l’accesso alla città e riqualificare la zona di Katwolderplein, una vasta area tra autostrada e centro urbano.
Il Car Park di Katwolderplein cerca di interpretare in modo originale il contesto, enfatizzando il genius loci del luogo diventato un crocevia di strade.
Viene così ripreso il tema del movimento quasi nomadico ispirato ai viaggi lungo la Via della Seta attraverso l’Asia centrale, dove viandanti e mercanti convergevano per una sosta al Caravanserraglio.
L’immagine architettonica dell’opera è caratterizzata da i muri in mattoni che si avvolgono intorno all’edificio, adornati da toni e motivi orientali ma che ricordano anche la Scuola di Amsterdam.
Una particolare attenzione è stata dedicata al rapporto dell’edificio con gli elementi naturali e con le specie animali che hanno colonizzato la zona e sono diventati parte dell’ecosistema di Zwolle.

Articolo completo si trova nell'edizione 112 del 2018 alle pagine 18 - 25.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 112 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.