Strutture e Scienza del design

Workshop a Oaxaca (Messico)

R. B. Fuller introdusse nel 1963, il termine Design Science, che può essere considerato il ponte geometrico tra arte e scienza.
La scienza del design individua quattro grandi famiglie di strutture tridimensionali: poliedri, geodetiche, reciproche, tensegrali, ricollegandole a un comune denominatore, in stretta correlazione con la sezione aurea.
Nel Workshop a Oaxaca, organizzato dalla locale Facoltà di Architettura, si sono potute sperimentare alcune realizzazioni di tensostrutture, dapprima concepite e realizzate come modelli all’aperto e successivamente collocati all’interno dell’Università.

Articolo completo si trova nell'edizione 72 del 2012 alle pagine 38 - 39.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 72 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.