Marmo di fabbrica

Qualità percettiva e gestione oculata delle risorse

L'attività estrattiva ha un grande impatto sull'ambiente (consumi di risorse, produzione di polveri e rifiuti) quindi si è pensato di riprodurre, in fabbrica i materiali come marmo e pietra, con la pressatura e la cottura di materiali naturali. Si ottengono materiali resistenti, pulibili con facilità, omogenei nelle caratteristiche ed ecologici. Il loro processo produttivo rispetta la ISO 14001 e risponde ai criteri di qualità della ISO 9001.

Articolo completo si trova nell'edizione 24/25 del 2001 alle pagine 66-67.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.