Vescègghie

Studi per un’operante storia urbana

L’Università di Bari ha eseguito uno studio sulla città di Bisceglie, esempio di sviluppo urbano densamente stratificato, non particolarmente accresciuto rispetto l’impronta medioevale, ma ben conservato, con organismi architettonici originali nel nucleo antico.
Lo studio è partito dal territorio, per giungere alla scala urbana, aggregativa ed edilizia, sia di palazzi e sia di chiese, e alla morfologia del luogo (doppia penetrazione, via terra e via mare).
Le fasi di formazione si sintetizzano in 6 studi: impianto del borgo, ampliamento preromano, ampliamento romano, medioevalizzazioni, mutazione aragonese, impianto della cinta muraria normanna e poi aragonese.

Articolo completo si trova nell'edizione 76 del 2012 alle pagine 4 - 9.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 76 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.