La cultura di Gea

Dichiarazione di amore all’anima della terra

Nella nostra cultura è pressoché scomparso il sapere geomantico: è necessario oggi creare un nuovo tipo di cultura che permetta un ulteriore sviluppo della specie umana e al contempo della terra, con tutti i suoi esseri viventi e con tutte le sue dimensioni.
Cominciamo a chiamare questa cultura futura, ma già in formazione, come cultura di Gea (l’anima della terra).
Allo scopo di sviluppare tale cultura dobbiamo per prima cosa trasformare i nostri dogmi e le nostre idee su cosa sia la Terra, su chi siamo noi come esseri umani e cambiare di conseguenza le nostre norme e le nostre pratiche culturali.
In sintesi l’unica strada che ha senso è il percorso di riconnessione con l’essenza della vita e la scelta di una relazione d’amore con Gea, la Madre di tutto il sistema vivente

Articolo completo si trova nell'edizione 105 del 2017 alle pagine 26 - 31.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 105 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.