Dall'autodromo al mitodromo

La riqualificazione di Pergusa, dal lago alla rocca

L’argomento della 14° edizione del ”Laboratorio progettuale in bioarchitettura” è stato il risanamento della complessa area di Pergusa (Enna) con l’obiettivo di rigenerare luoghi della storia millenaria ricreando le relazioni tra mito e realtà.
I temi di studio sono stati: il lago, cuore del progetto; il villaggio di Pergusa nato negli anni ’30; lo storico autodromo; villa Zagaria.
Il gruppo di progettisti è stato guidato da Joachim, Eble di Tubingen, con la collaborazione di Brigitte Grass, Philipp Feldschmid, Carl Fingerhuth, Norbert Klammsteiner e il coordinamento di Wittfrida, Mitterer.
Il progetto, molto complesso, coinvolge il parco e il lago, il percorso culturale “Il Sentiero del Mito” e l’autodromo che diventerà “Mitodromo di Pergusa”.
Nell’articolo sono presenti contributi di Nietta Bruno, Joachim, Eble, Wittfrida, Mitterer, Manfredi Leone, Margherita Bosco, Ugo Brancato, Maria Livia De Domenico, Francesco Gnoffo.

Articolo completo si trova nell'edizione 106 del 2017 alle pagine 28 - 39.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 106 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.