Una piazza per i cittadini

Recupero di piazza del Carmine a Firenze

Il progetto “Carmine Partecipato” (a cura di Alberto di Cintio e del dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze) per il recupero di piazza del Carmine a Firenze è stato caratterizzato da un percorso di analisi e ideazione che ha visto la partecipazione attiva dei cittadini.
Le due idee-forza emerse nel percorso partecipato sono state: Il rispetto dei valori storici del Rione e della chiesa del Carmine e la volontà di recuperare gli spazi di socializzazione e di chiara prevalenza di verde, acqua, natura.
Nel progetto, il grande spazio della piazza viene suddiviso in un’area per il passaggio pedonale e una laterale e più tranquilla per la sosta e la socializzazione.

Articolo completo si trova nell'edizione 106 del 2017 alle pagine 15 - 27.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 106 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.