Editoriale - Mitologia dello spreco

Secondo Vitruvio, l’acqua è “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum quotidianum”: l'ambiente privilegiato intorno al quale si evolvono e si sviluppano società umane ed animali.
Solo 1% delle risorse di acqua dolce totale di tutta la terra è davvero disponibile per bere, cucinare, lavarsi, produrre, ecc… quindi il pensiero, che tocca miti, leggende e realtà, si rivolge allo spreco che noi uomini civilizzati facciamo della stessa acqua come elemento fondamentale della vita.

Articolo completo si trova nell'edizione 43 del 2005 alle pagine 2 - 3.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.