Terapeutico o ludico?

La vacanza al mare /Rimini, o cara

Il concetto di turismo balneare come cura e prevenzione si diffonde dalla fine del '700; i primi stabilimenti sono destinati ad elites e nascono le prime colonie per bambini e anziani. Dal '50 in poi la vacanza al mare si diffonde . Grande urbanizzazione della costa romagnola, bacino di utenza di popolazioni del Centro e Nord Europa che non hanno accessi propri al mare. Dagli anni '70 problemi con alghe e mucillagini; in molti casi si propone in sostituzione la piscina e parchi di divertimento. Si riducono i periodi di vacanza. Nascono problemi ambientali relativi al turismo. Necessario sviluppare un turismo ecocompatibile. Con un approfondimento di Brighi, Daniela sul turismo riminese e sulle politiche per lo sviluppo del turismo.

Articolo completo si trova nell'edizione 22 del 2001 alle pagine 14-17.

Condividi

Abbonati anche tu alla rivista Bioarchitettura®

Abbiamo diversi piani, trova quello che fa per te.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.